ME 11/05/2022 Ore 17:30 Biglietti non più disponibili
Dove: Teatro Carlo Felice – Primo foyer

Quel vecchio maledivami!

Incontro aperto al pubblico in collaborazione con l’Università di Genova sull’opera Rigoletto

La tragedia senza scampo di Rigoletto
Incontro di studio intorno a Rigoletto aperto al pubblico

Relatori:

Prof. Stefano Verdino
Docente di Letteratura italiana

Prof. Raffaele Mellace
Docente di Drammaturgia musicale

Un clown deforme, un sovrano libertino, suo padrone, una bella ragazza, ingenua, sono al centro della vicenda in una Mantova rinascimentale. Si alternano scene di fasto della corte a notti insidiose di incontro con un killer professionista, di fugace colloquio amoroso e di beffardo rapimento; il finale con un omicidio diverso da quello programmato sigilla uno dei drammi più emblematici del nostro romanticismo. Su questa vicenda cupa e amara (derivata da Victor Hugo) Verdi compone un capolavoro: l’azione serrata a tratti concitata alimenta un flusso musicale straordinario, che anima in senso drammatico le varie forme canore. Ne scaturisce un dinamismo continuo di scena, musica e canto in cui le melodie più memorabili esprimono con chiarezza prodigiosa il susseguirsi delle diverse pulsioni di erotismo, disprezzo, amore, odio, vendetta, cinismo.


Anche questo titolo in cartellone viene introdotto da un incontro tenuto da docenti dell’Ateneo, che mettono a disposizione degli ascoltatori, giovani o meno, le competenze e le conoscenze della ricerca più aggiornata.

L’iniziativa intende offrire innanzitutto alle generazioni più giovani l’occasione di godere con piena consapevolezza la straordinaria bellezza di un patrimonio artistico che può arricchire significativamente l’esistenza, da giovani e per tutta la vita adulta.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili*

*con le norme anticontagio previste per l’accesso agli spettacoli.