VE 08/04/2022 Ore 20:30 Biglietti non più disponibili
Dove: Teatro Carlo Felice
Durata: 02:15:00 circa

Prima parte 55 minuti
Intervallo 25 minuti
Seconda parte 55 minuti

Gala Pas de Deux

Il Teatro Carlo Felice ospita una serata di danza e di grande bellezza, con la direzione artistica di Jacopo Bellussi

Una serata dedicata all’arte della danza e alla sua città.  Il genovese Jacopo Bellussi, star della danza internazionale riunisce sul palcoscenico del Teatro Carlo Felice alcuni fra i più grandi primi ballerini e solisti delle maggiori compagnie europee per una serata in cui i diversi stili coreutici, dal classico al contemporaneo, si fondono dando vita a forti emozioni.  Tra le compagnie ospiti dell’evento lo Hamburg Ballet, il Royal Ballet, il Royal Danish Ballet, il Ballet de l’Opéra National de Bordeaux, lo Staatsballett Berlin, il Leipzig Ballet e con la partecipazione dell’étoile internazionale Alina Cojocaru, già Royal Ballet e English National Ballet. Il gala è realizzato grazie al patrocinio del Comune di Genova, con  il supporto di AON, sponsor dell’evento e con il contributo dell’Associazione Pasquale Anfossi.

La narrazione delle storie e degli aneddoti legati ad ogni singolo pezzo, da parte del giornalista Dario Vassallo, presentatore dell’evento, permetterà al pubblico di calarsi nelle suggestioni offerte da ogni singola coreografia, alla scoperta della complessa arte del “passo a due”,  disvelata attraverso un ampio programma di omaggi resi ai più grandi coreografi mondiali del panorama attuale e del recente passato –  da Marius Petipa e Lew Iwanow, nella ripresa di Liam Scarlet a John Neumeier, Kenneth Mac Millan, Nacho Duato,  Maurice Causey  – da parte dei protagonisti della serata. A completare il programma, saranno eseguiti pezzi che giovani coreografi emergenti – tra cui  Marcelino Libao e Kristina Borbelyova  – hanno appositamente creato per l’occasione, dedicandoli alla città di Genova.

Calcheranno la scena, oltre all’étoile Alina Cojocaru nel pas de deux finale assieme a Jacopo Bellussi, la solista Giorgia Giani (Hamburg Ballet) assieme a Jacopo Bellussi,  la solista coreana Yun Su Park e il primo ballerino americano Christopher Evans (Hamburg Ballet),  la neozelandese Danielle Muir e il tedesco Konstantin Lorenz (Berlin Staatsballet), assieme al violoncellista Giovanni Ricciardi, gli inglesi Yasmine Naghdi e William Bracewell  ( Royal Ballet), la solista cinese Xue Lin (Hamburg Ballet) assieme a Jacopo Bellussi, il portoghese Marcelino Sambe, primo ballerino del Royal Ballet e la giapponese Madoka Sugai,  prima ballerina di Hamburg Ballet, Yasmine Naghdi, prima ballerina del Royal Ballet assieme a Jacopo Bellussi, Aleix Martinez, primo ballerino spagnolo dello Hamburg Ballet e Ida Praetorius, prima ballerina danese del Royal Danish Ballet, con Andrea Cardinale al violino e Alessandro Magnasco al pianoforte, l’americana Emilie Mazon, solista dello Hamburg Ballet e il portoghese Marcelino Sambe,  l’argentina Lucia Rios e il francese Pierre Devaux (Ballet de l’Opéra de Bordeaux).

Nell’intento di permettere al pubblico di avvicinarsi ancora maggiormente al mondo della danza, la lezione di riscaldamento dei ballerini prima dello spettacolo, sarà tenuta a palcoscenico aperto.

Un segno di tangibile vicinanza alla città verrà anche da parte di tutti i ballerini, che doneranno a titolo completamente gratuito tutte le loro esibizioni dello spettacolo.

Il ricavato  della serata sarà devoluto al reparto di cardiologia dell’ospedale Gaslini di Genova tramite l’associazione Piccoli Cuori odv, in ricordo di Mattia, il ragazzo cardiopatico dalla nascita, mancato nello scorso mese di dicembre, il cui esempio è divenuto un simbolo per l’associazione stessa.


Biglietti
I settore euro 30
II settore euro 20
under 18 euro 10